Vicino a noi

Osservando il territorio che circonda Villa Viola si intuisce come la campagna sia ancora vitale, non esistono zone incolte o abbandonate. Grazie all’agricoltura e all’allevamento che caratterizzano questa area troviamo degli ottimi prodotti alimentari, riconosciuti per l’eccellente qualità e la prelibata gustosità (a Gangi ha sede la condotta Slow Food Alte Madonie). I formaggi (ricotta, provola, ecc.) e le carni (soprattutto quelle bovine e ovine) rendono famoso il territorio per la loro genuinità.
Gli incantevoli e sorridenti paesaggi agresti attorno la Villa suscitano al visitatore tranquillità e meraviglia…un paradiso bucolico dal quale farsi catturare totalmente.
Il territorio offre interessanti zone archeologiche come quella del monte Alburchia. A pochi minuti da Villa Viola (è possibile raggiungerlo a piedi) il monte Alburchia non è un comune rilievo montuoso poiché ai tempi vi sorgeva una misteriosa città. I reperti conservati nel museo civico di Gangi sono solo una parte di quello che si può trovare nella superficie del sottosuolo di tale montagna. Si ipotizza che le origini della civiltà gangitana fossero sorti in tale luogo circa 2000 anni fa.
A soli 17 km si trova il piccolo paesino di Sperlinga (900 abitanti in provincia di Enna), degno di essere visitato per la particolarità che offre. Fin dalla preistoria la roccia che sovrasta l’intero villaggio di Sperlinga è stata scavata dall’uomo per costruire dei rifugi che ancora oggi possiamo visitare. Il castello situato nella parte alta del paese sopra la roccia, avvolto da leggende e storie narrate dagli anziani del luogo, raccoglie all’interno ampie camere con tetto a cupola, stanze adibite a prigione, un’antica chiesa, canali per la raccolta d’acqua piovana, scale ricavate nella roccia e una torre merlata posta nella parte più alta del castello.
La natura è un elemento principale e fondamentale di questo territorio, rappresentata al meglio dai bellissimi parchi circostanti, tra i quali il Parco delle Madonie.
Sito nella parte settentrionale della Sicilia, il Parco delle Madonie può vantare i rilievi più alti della regione (fatta eccezione per l’Etna). La varietà e la molteplicità dei paesaggi rendono il parco interessante da visitare in qualsiasi periodo dell’anno. Le alte vette ricoperte di neve, al giungere della primavera, lasciano il posto a meravigliose fioriture multicolore del sottobosco madonita.
Nonostante ci troviamo in un territorio di montagna a soli 51 km è possibile raggiungere il mare, percorrendoli si arriva a Cefalù, una delle mete turistiche di mare più famose della Sicilia.

Villa Viola è un angolo di paradiso al centro della Sicilia, ideale per una vacanza di assoluto relax.

Comments are closed.